top of page
  • Glimps

DIARIO SETTIMANALE O GIORNALIERO?



Nuovo appuntamento con il nostro Bullet Journal.

Nel post precedente (che trovate qui: https://www.glimps.it/post/bujo-glimps ), abbiamo parlato di cosa fare quando apriamo per la prima volta un bujo.


Oggi parliamo invece dello step due:

come organizzare un il mese.

Io inizio sempre realizzano una cover dedicata.

Ci scrivo il nome del mese, metto un piccolo calendario e una frase che mi ha colpito molto di un libro che sto leggendo.

Poi scelgo una plancia di timbri che mi accompagnerà per tutto il mese.



Nella pagina accanto creo un calendario a tutto campo per poter scrivere gli appuntamenti così da averli sempre pronti quando mi servono.




E arriviamo al punto focale del nostro post, la pianificazione del mese.

Come usiamo ogni pagina? Weekly o daily? Diario Settimanale o Diario Giornaliero?

In realtà la risposta a questa domanda è pressoché inutile, perché anche questa scelta è molto personale. Possiamo però vedere come sono strutturati e vi dirò quale ho scelto io e perché.

Il diario giornaliero

E’ il cavallo da tiro del Bullet Journal perché la pagina diventa una specie di contenitore dove annotare tutto quello che succede nella giornata come appuntamenti, note e pensieri. Diventa così una specie di diario perché ogni cosa che scriviamo può essere molto dettagliata visto che abbiamo molto spazio da utilizzare. Lo spazio vuoto resta disponibile per la nostra creatività. Purtroppo però, visto che la visione è quella giornaliera, dobbiamo riportare alcune cose di giorno in giorno e diventa più difficile pianificare.

Il diario settimanale

In questa soluzione utilizziamo una pagina per programmare tutta la settimana. Abbiamo così la possibilità di visualizzare tutti e 7 i giorni insieme e quindi pianificare gli eventi un po’ in anticipo. Questo però riduce notevolmente lo spazio a nostra disposizione, sia per le annotazioni che per la creatività.

Il mio Bullet Journal

A me piace mettere insieme entrambi i metodi. Non utilizzo una sola pagina ma due affiancate, così ho la visione della settimana e spazio per annotare e decorare senza farmi troppi scrupoli.




Come scegliere quale adottare?

La scelta dipende da come vogliamo usare il nostro bujo e cosa vogliamo ottenere. Per esempio: se vogliamo tenere nota di tutti gli appunti, se vogliamo molto spazio per la nostra creatività oppure vogliamo concentrarci sulle cose giorno per giorno, il metodo giornaliero e quello che fa per noi.

Se invece preferiamo una visione d’insieme, non siamo molto dettagliati nei nostri appunti oppure non abbiamo tempo di impostare il bujo tutti i giorni, il diario settimanale è la soluzione ideale.


Buona organizzazione.

Un abbraccio

Dany


MATERIALE UTILIZZATO:

GLIMPS CLEAR STAMPS - GCS 22-77 ABC PRIMAVERA CONTORNO (https://www.glimps.it/product-page/glimps-clear-stamps-gcs-22-77-abc-primavera-contorno)

120 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page