• Glimps

CHE COS'E' IL BULLET JOURNAL?



Apriamo ufficialmente un rubrica dedicata al Bullet Journal vi va?

Ci sono milioni di cose da dire e milioni di modi per definirlo ma cerchiamo di fare chiarezza partendo da una semplice domanda:

Cos’è il Bullet Journal?

Secondo Ryder Carroll è il metodo migliore per pianificare il futuro, organizzare il presente e tenere traccia del passato.

Un quaderno o un’agenda dove potete prendere nota di tutto quello che ritenete necessario per organizzare la vostra vita privata o il vostro lavoro. La bellezza del Bullet Journal è che non esiste un formato standard uguale per tutti ma è possibile personalizzarlo nel layout, nella dimensione e, soprattutto, nelle decorazioni.

Nel Bujo non ci sono pagine precompilate e pronte per essere usate ma le creiamo di volta in volta. La cosa può essere stimolante perché ci possiamo fare quello che vogliamo, ma anche molto spaventoso perché la domanda che viene spontanea è: da dove inizio? Da dove parto?

Ecco alcuni spunti di sezioni per iniziare da zero.

COVER:

Per prima cosa io ho creato una cover. Una copertina per aprire in bellezza il 2022 nella speranza che sia un anno meraviglioso. Ci ho anche inserito una polaroid per incollare una mia foto da poter confrontare con i bullet passati e futuri.


INDICE:

Ho creato un indice che andrò a compilare piano piano inserendo le cose necessarie per poterle trovare subito quando le cerco.



KEY:

La legenda. Per facilitare la lettura del bullet è utile costruirsi una legenda, ogni evento, appuntamento, compleanno… avrà un simbolo veloce da riconoscere tra le varie scritte. Io poi ho aggiunto anche i colori per poter identificare più velocemente anche a chi appartengono i vari appunti segnati.


PROGETTI:

Questa è una sezione tutta mia. Ho riservato una pagina ai progetti a lungo termine, quelli che mi porto dietro da anni o che si protrarranno per gli anni futuri.