• Glimps

UNA MINI SERRA FA PRIMAVERA



La Primavera è finalmente arrivata, spero stiate bene e vi abbraccio tutti/e. In questa stagione per molti meravigliosa anche io, sfidando alla mia allergia al polline che mi devasta se solo oso affacciarmi nel mio mini giardino, ho finalmente rimesso sul patio i miei amati divanetti e tavolino da esterno ️ ️ ️

Il passo successivo sarebbe stato decorare questo delizioso microparadiso con piante e fiori come ogni anno ma....... Purtroppo io abito a Microlandia e qui, a parte il panettiere e la Posta, non c'è molto altro... in ottemperanza alle regolamentazioni attuali non mi sono potuta allontanare dal mio paese né farmi recapitare a casa alcunchè.... Ed ecco che, trovando decisamente insoddisfacente il solo basilico ( miracolosamente trovato all'alimentari) come centrotavola del mio tavolo esterno, ho deciso di crearmi il mio Giardino botanico glimpsoso homemade!


Da una striscia di cartoncino Kraft un po' spesso ho ricavato con una fustella rettangolare le prime 2 "finestre" e su un'altro pezzo dello stesso cartoncino ho usato la stessa fustella e quella di misura immediatamente maggiore per ottenere il tetto.

Ho montato e incollare la mia miniserra, "piegando a metà il tetto" per ottenere la forma triangolare e ho preparato due strisce che saranno i miei "rialzi" espositori per le piante.

Ho colorato con i Copic i meravigliosi Cactus Glimps e decorato i vasetti con la penna gel bianca, li ho ritagliati lasciano in sottile contorno bianco e li ho disposti sui miei espositori.



Ho incollato gli espositori all'interno della struttura, ho incollato un sole e una nuvoletta sul bordo in alto a sinistra ( perché alle mie piantine serve tanto sole e poca acqua essendo piante grasse ahahahaha!!!) e poi ho proceduto a "proteggere" le mie preziose piantine  con delle "lastre" di acetato sui due lati e sul tetto .


Ho timbrato con due inchiostri il timbro clear della collezione Sogni, l'ho ritagliato seguendone i contorni e l'ho attaccato al tetto .....et voilà!