• Glimps

LO SCRIGNO


Pasqua per quanto mi riguarda non è come Natale, ma da buona scrapper, vuoi non fare una scatolina per confezionare degli ovetti o confetti di cioccolata?

Ho pensato di realizzare una scatolina a forma triangolare che si apre.

Curiosi?


Daiiiii allora vado a spiegarvela!!!


La scatolina è formata fondamentalmente da quattro pezzi: una base, l’interno della base e dalle due punte che si piegano all’esterno aprendosi.




Vi servono due fogli patterned 12”x12”, io ho utilizzato le carte n°3 e la n°7 della nuova collezione Glimps “Sboccia” (https://www.glimps.it/product-page/gpp-22-02-sboccia-12x12).

Per la base ho utilizzato la tinta unita gialla e per le ali triangolari che si aprono ho utilizzato la patterned floreali.



Per la struttura della scatolina a scrigno ho preso spunto dal web e ho modificato le misure a mio piacimento, per avere delle misure adatte ad una boccetta con il tappo di sughero alta 8cm e diametro 4cm.

Le misure della scatolina sono circa 14x11cm circa e la chiusura è a calamita, posizionate proprio all’interno delle due punte.

Per gli schemi di taglio vi rimando ad una live a breve ah ah ah ah ah!!!!

Così faccio prima ah ah ah!!



Per realizzarlo servono proprio poche cose: una fustella a cerchio del diametro della boccetta che volete inserire all’interno, taglierina, 2 fogli, colla, due calamite e qualche decorazione.

Io ho utilizzato due rametti, una della plancia “Te Stesso” (https://www.glimps.it/product-page/glimps-clear-stamps-gcs-tania-22-01-te-stesso) e l’altra dalla plancia “Scelte” (https://www.glimps.it/product-page/glimps-clear-stamps-gcs-tania-22-02-scelte) e il sentiment dai “Ritagliabili Vacanze” (https://www.glimps.it/product-page/grit-sms04-vacanze-1) e sul tappo di sughero il sentiment l’ho ricavato dai “Ritagliabili Vita” (